Quanto si ingrassa a Natale?

venerdì 1 dicembre 2017 Lifestyle

“Solo un’altra fetta!”. “Come dire di no all’ultimo bis…”. “Insomma è Natale!”. 

Secondo le statistiche a Natale si ingrassa da mezzo chilo a tre… i più difficili da buttar giù! Pranzi e cene si susseguono senza sosta. Il clima invita a una vita più raccolta, sedentaria, a cibi “caldi”, decisamente più ricchi.
Gli abiti nascondono pancetta e maniglie dell’amore, che torneranno a essere il nemico numero uno soltanto in primavera.

Anche se si tratta di pochi etti, è davvero difficile smaltirli.
Lo conferma uno studio del National Institute of Health (US), pubblicato sul “New England Journal of Medicine”. Il rilievo scientifico è limitato a durata e cluster, tuttavia è significativo notare che il campione (200 adulti uomini e donne) è aumentato di 180 gr prima delle vacanze, 370 gr durante le feste.

Fra le possibili cause i partecipanti indicano: maggior appetito, minor esercizio fisico, nessun tentativo di limitarsi a tavola (l’85%). E nessun tentativo è stato fatto dopo, dal momento che l’anno successivo il peso del campione era invariato. Il team del National Institute of Health conclude che, anche se si tratta di etti, gli stravizi anno dopo anno contribuiscono al peso in eccesso e, dato che non è facile perderlo, la soluzione migliore è non ingrassare.

Soluzione GP: fra natura e tecnologia

Ecco allora alcuni accorgimenti per non ingrassare e un rimedio infallibile per il body shaping, messo a punto da General Project.

  • Tè verde! Piacevolissimo tonico naturale, aiuta a drenare liquidi in eccesso, attivare il metabolismo e, perché no, a evitare bevande più caloriche.
  • Cibi ricchi di fibre! Sani e naturali, fanno provare un senso di sazietà e favoriscono la salute dell’intestino. Via libera quindi a: frutta e verdura di stagione, cereali integrali, frumento, noci.
  • Piccole porzioni! Spesso abbiamo occhi più grandi dello stomaco! Per evitare gli eccessi da golosità, basta servire piccole porzioni… da gustare lentamente.
  • Dinamici a tavola! Bastano 20 passi per riattivare la circolazione, facciamone qualcuno in più! Una passeggiata dopo il pranzo in famiglia, quattro salti dopo la cena con gli amici.
  • Spuntini! Mai saltare i pasti o uscire da casa a stomaco vuoto. L’abbuffata è dietro l’angolo, il rischio di arrivare famelici a tavola troppo alto.

Rimedio infallibile body shape & tight

Per la remise en forme post natalizia o in vista delle feste di Capodanno, General Project propone un piattaforma innovativa, dotata di quattro diversi manipoli, che riduce, rassoda, drena e insieme combatte la lassità cutanea di viso e collo.

La metodica MC1 Multipower modella il corpo riducendo le circonferenze: un trattamento ideale per chi soffre di ritenzione idrica, adiposità localizzata e cellulite, studiato anche per le applicazioni viso, in particolar modo per contrastare i segni del tempo come l’atonia.

MC1 Multipower permette un perfetto lifting non chirurgico del viso: un graduale ringiovanimento della pelle del viso e del collo, perché aumenta la densità delle fibre elastiche nel derma reticolare, tonifica, compatta e riduce le rughe di espressione.

La sua efficacia si deve agli speciali manipoli a ultrasuoni e radiofrequenza che agiscono in profondità favorendo il microcircolo, il flusso linfatico, l’ossigenazione dei tessuti e l’espulsione di scorie e tossine.

Pregustane gli effetti guardando il video!