Oli per massaggi professionali

giovedì 28 novembre 2013 General Project

La linea oli di General Project, da utilizzare in combinazione con le apparecchiature, è l'alleato vincente per contrastare inestetismi della cellulite e adiposità localizzata.

Quando si parla di apparecchiature dedicate alla cura e alla bellezza del corpo, molto spesso ci si focalizza sul funzionamento della macchina, sulle sue peculiari caratteristiche e features, tralasciando la crucialità di alcuni prodotti che rivestono un ruolo importante nella riuscita del trattamento e nella sua applicazione.
Parliamo degli oli da messaggio, veri e propri concentrati di principi naturali indicati per combattere l'adiposità localizzata.
General Project ha messo a punto una linea di prodotti interamente dedicata alla cosmesi e agli oli da massaggio professionale, che trovano un ideale connubio con le apparecchiature progettate per massaggi contro la cellulite o per quelle che sfruttano la potenza degli ultrasuoni cavitazionali per ridurre la massa adiposa.

Le proprietà benefiche di questa linea vanno rintracciate sia in un'azione lenitiva che in un evidente impulso elasticizzante.
La pelle, se trattata correttamente, risulterà più tonica e idratata.
A favorire questo duplice e positivo effetto contribuiscono alcuni principi attivi naturali sapientemente dosati.
Di quali parliamo? In primis si veda l'edera, il cui estratto è particolarmente efficace per il trattamento coadiuvante della cellulite, ma anche per gli stati di tensione e gonfiore cutaneo. Questa pianta, ricca di saponine, ederina, ï¬Â‚avonoidi, polifenoli e sali minerali, viene utilizzata anche perché favorisce il riassorbimento dei liquidi.
Anche la centella riveste un ruolo di primaria importanza.
Si tratta in questo caso di una pianta officinale dall’elevata presenza di tannini che, insieme ai flavonodi, contribuiscono a mantenere il tono e l’elasticità delle pareti vascolari, contrastando l’eccessiva permeabilità dei vasi.
Un effetto che si traduce in un miglioramento dei parametri microcircolatori
e un’ottimizzazione del sistema micro-vasculo-tissutale. La centella viene inoltre utilizzata per favorire la guarigione di ferite. È proprio questa proprietà cicatrizzante a farne un estratto ottimale per la riduzione della componente infiammatoria, tipica dei trattamenti a ultrasuoni cavitazionali.
Non da meno è poi l'ippocastano, che contiene un principio dagli effetti particolarmente positivi sulla circolazione e sui problemi legati a edemi e fragilità capillare. Parliamo dell'escina, che negli ultimi anni ha assunto una particolare importanza in campo dermo-farmaceutico grazie alle sue proprietà antiedematose ed antinfiammatorie. Infine si veda l’Argan, il cui olio lo troviamo nel prodotto GP Holistic Oil.
L'utilizzo di questo estratto dalla pianta di Argania spinosa, trova ragione nelle sue proprietà antiossidanti, emollienti, idratanti e fortemente elasticizzati. La pelle ne guadagna in idratazione ed elasticità.

Tutti questi principi attivi vengono sfruttati per dar vita a una linea di oli da massaggio unica in quanto a proprietà benefiche, ma anche caratterizzata da aromi gradevoli che rendono più piacevole e rilassante il trattamento estetico.