Vuoi combattere la cellulite? Punta sullo sport, ma quello giusto.

mercoledì 22 aprile 2015 Estetica

Non manca molto alla temuta prova bikini, eppure quanti di noi possono dirsi realmente pronti? La primavera è sicuramente la stagione migliore per radunare le forze e aiutarci a trovare la voglia di fare sport e movimento. Ma se il nostro problema principale è rappresentato dalla cellulite, è importante sapere che non tutti gli sport sono uguali o adatti. Per sciogliere e migliorare questo inestetismo, dobbiamo infatti puntare tutto sulle attività che ci aiutano a rimodellare la silhouette, favorendo la circolazione e stimolando il metabolismo.

Facile a dirsi, ma cosa scegliere? In primis va detto che l’esercizio fisico da solo non basta. Occorre impostare le proprie giornate tenendosi, per quanto possibile, sempre in movimento e attivi. In casa, in ufficio, insomma ovunque ci troviamo. Questo significa evitare di stare seduti troppo a lungo, scegliere la bicicletta per gli spostamenti e fare lunghe camminate.
Sul fronte dello sport, invece, l’allenamento da preferire deve essere regolare e non troppo intenso, così da evitare la produzione di acido lattico, che ha effetti negativi sull’ossigenazione dei tessuti. Gli sport da preferire, proprio perché di natura aerobica, sono:

#Camminata a passo sostenuto
Rispetto alla corsa, i cui movimenti provocano microlacerazioni alle membrane delle cellule adipose con conseguente peggioramento sul fronte della cellulite, una lunga passeggiata o la marcia veloce sono indicate perché riattivano la microcircolazione. Una camminata a passo sostenuto ha inoltre il vantaggio di spingere il corpo a liberare endorfine, attenuando lo stress e apportando un diffuso senso di benessere.

#In acqua: hydrobike o acquagym
Le attività che si eseguono in acqua, come nuoto, acquagym o hydrobike hanno il beneficio di ossigenare i tessuti e tonificare la muscolatura effettuando anche un benefico idromassaggio.

#Nord walking
Chi ama le piene immersioni nella natura, non può che apprezzare questa alternativa allo sci di fondo che consente di muovere tutti i muscoli del corpo, migliorare la respirazione e bruciare tantissime calorie. I bastoni utilizzati hanno il benefico scopo di bilanciare lo sforzo fatto e liberare le tensioni muscolari.

Lo sport non basta e cerchi un trattamento risolutivo per eliminare la cellulite?
General Project progetta e realizza apparecchiature altamente performanti e di semplice utilizzo per combattere gli inestetismi cutanei. Fra queste GP Drain - l’apparecchio per il linfodrenaggio - è sicuramente una delle soluzioni più evolute.
Questo macchinario sfrutta al meglio i benefici che si possono ottenere con il linfodrenaggio, ovvero la rimozione di liquidi in eccesso, la distensione di pelle e muscoli. Ad azionare lo speciale massaggio, ci pensa un gambale dotato di 9 settori indipendenti, disposti a spina di pesce, tramite i quali la spinta pressoria si sovrappone gradualmente senza lasciare interspazi durante il gonfiaggio, eliminando così il reflusso e migliorando la circolazione.