Dimostrare 10 anni in meno, è possibile?

venerdì 13 novembre 2015 Estetica

Sappiamo tutti, fin troppo bene, che il tempo passa e i segni che lascia sul nostro corpo, sulla nostra pelle e sul nostro viso, non sono quasi mai graditi. Chi di noi non si è mai interrogato sulle possibili strade da percorrere per eliminare qualche anno dall’immagine che lo specchio ci restituisce quotidianamente? Un cambio di look, il giusto trucco e qualche accorgimento alimentare fanno sicuramente al caso nostro. Ma da dove partire?

1. Come sempre uno stile di vita sano, che comprende un’alimentazione equilibrata e un’attività sportiva regolare, è il primo step di partenza. Un’abitudine che dobbiamo sicuramente lasciarci alle spalle è il fumo: se il nostro intento è quello di preservare giovani i nostri organi e la nostra pelle, la sigaretta è il nemico killer numero uno. Il nostro più grande alleato sarà invece l’acqua, che ci consente di eliminare i residui tossici depositati nei reni, assicurandoci il funzionamento ottimale del nostro organismo. Per contrastare il dannoso effetto dei radicali liberi, ricordiamoci di consumare quotidianamente 2 porzioni di verdura, preferendo le verdure crude a quelle cotte e ricordando che queste ultime mantengono meglio le loro proprietà benefiche contro i radicali liberi se vengono cotte al vapore o alla griglia.
Grande amico della giovane età è infine il limone, un potente antiossidante che protegge e migliora la pelle.

2. Diamoci un taglio!
I capelli sono la cornice del nostro viso, per questo è importante curarli con prodotti dedicati, come maschere riequilibranti, protettive e ristrutturanti. Per quanto riguarda il taglio, possiamo propendere per un look trendy. Il long bob, ovvero il carré appena più lungo del classico caschetto, può essere un’ottima scelta, perché alleggerisce e addolcisce lineamenti e contorni del viso. Sul fronte del colore, il consiglio è quello di coprire i capelli bianchi senza cedere alla tentazione di osare troppo con nuances molto accese.

3. Il trucco, quando il make up tira su
Si chiama cheek lift ed è l’ultima frontiera del trucco per ringiovanire. Si tratta di una tecnica che consiste nell’applicazione del brush in modo da far apparire più tonico e pieno l’ovale. Occorre lavorare sulla guancia partendo dallo zigomo e sfumando verso l’alto.
Anche sul fronte del make up le tonalità scelte incidono sul nostro aspetto: meglio evitare toni cupi e preferire polveri rosate nelle tonalità della pesca o del corallo. Per quanto riguarda invece le sopracciglia: se le abbiamo troppo sottili è preferibile infoltirle. Ci doneranno subito un’aria pulita e giovane.

4. Mani perfette
Averle morbide e vellutate è sicuramente uno dei segni della giovane età. Curiamo la pelle delle mani mettendole in acqua tiepida, una volta a settimana, con olio essenziale di lavanda oppure con olio d’oliva. Procediamo poi effettuando massaggi a base di crema di aloe vera.

5. Trattamenti efficaci per ringiovanire la pelle
Esistono efficaci trattamenti per il ringiovanimento di viso e pelle. Si effettuano con macchinari professionali, sicuri, che sfruttano l’azione  di differenziate tecnologie per realizzare un vero e proprio skin tightening: la luce pulsata, la microdermoabrasione, il laser e gli ultrasuoni. Si tratta di apparecchi che agiscono producendo un naturale effetto lifting, trattando al contempo rughe e rilassamento di viso e collo.
Tra questi impossibile non citare Oxy System, il nuovo sistema di ossigenoterapia che sfrutta al meglio l’ossigeno, elemento che ha il potere di aumentare l’irrorazione sanguigna, migliorare il metabolismo cellulare e stimolare la produzione di collagene.
Ed è proprio l’ossigeno, vitale per l’uomo, a donare vitalità, luminosità e tonicità ritrovata alla pelle.